Consigli degli esperti
Produzione propria di bonsai
Prezzi bassi grazie all'importazione diretta
Spedizione immediata in tutta Europa
Diritto di restituzione e cambio

Acero (Acer)

Il bonsai di acero è una delle specie di bonsai che si trovano in ogni collezione. Sebbene i tipi di acero differiscano notevolmente, molti sono molto adatti all'impostazione di un bonsai.

Quali sono i vantaggi di un bonsai di acero ?

  • I bonsai di acero formano rapidamente molte radici e non creano problemi durante il rinvaso
  • Foglie piccole (bonsai di acero palmato, acero tridente) si adattano perfettamente all'impostazione di bonsai
  • Una buona ramificazione può essere raggiunta rapidamente pinzando il bonsai
  • Grazie alla rapida crescita di questi bonsai, è possibile sviluppare rapidamente buoni tronchi
  • Come bonsai di facile manutenzione, un acero è un buon bonsai per principianti

Importiamo principalmente i bonsai di acero dal Giappone o li produciamo noi stessi. Qui puoi acquistare il tuo bonsai. Riceverete esattamente il albero bonsai selezionato, imballato in modo sicuro.



Articolo 1 - 100 di 323

Brevi consigli per la cura

Filatura: In inverno (senza foglie) il filo per bonsai può essere applicato bene. Fate attenzione quando si piegano i rami. I rami lignificati si rompono facilmente.

Concimazione: Concimare abbondantemente da marzo a settembre con fertilizzanti per bonsai come il Biogold, l'Hanagokoro o col fertilizzante liquido.

Irrigazione: La necessità di acqua varia molto in base alle singole specie di acero. In generale, i bonsai di acero non devono essere tenuti troppo asciutti. L'acero giapponese, in particolare, ha bisogno di molta acqua in piena estate.

Potatura: I bonsai di acero possono essere potati vigorosamente con un paio di forbici affilate per poi germogliare di nuovo con altrettanto vigore. Molti tipi di acero (come l'acero ginnala) creano un sacco di nuove gemme anche alla base del tronco. I bonsai di acero dovrebbero essere pinzati regolarmente per ottenere una ramificazione fine. Il mastice cicatrizzante dovrebbe essere applicato su tagli più profondi in modo che le ferite si chiudano meglio. Una defogliazione è ben tollerata dagli alberi sani.

Rinvaso: Rinvasare all'inizio di marzo in un substrato per bonsai molto drenante (Akadama) con un drastico taglio delle radici.

Svernamento: Tutte le specie di acero sono bonsai resistenti e tollerano molto bene il gelo. Sverniamo i nostri aceri nella serra non riscaldata senza incontrare problemi.

Istruzioni per la cura delle singole specie di bonsai di acero

Nel carrello non c'è nessun articolo