Consulenza specialistica.<br/> Propria produzione Bonsai.

Consulenza specialistica.
Propria produzione Bonsai.

Nostra esperienza - vostro vantaggio<br/>Importazione diretta = Piccoli prezzi

Nostra esperienza - vostro vantaggio
Importazione diretta = Piccoli prezzi

Spedizione immediata in Europa.<br/>Diritto di ritorno e scambiare.

Spedizione immediata in Europa.
Diritto di ritorno e scambiare.

Tutti metodi di pagamento.<br/>SSL Connessione = Sicurezza.

Tutti metodi di pagamento.
SSL Connessione = Sicurezza.

Satsuki Azalea (Rhododendron indicum): rinvasare il bonsai prima della fioritura - Istruzioni per l'uso.

Radice del bonsai attraverso - con una crescita sana - il guscio del bonsai più o meno rapidamente. Importanti, minuscole cavità nel substrato del bonsai vengono riempite rapidamente. Il Terreno bonsai è condensato. La permeabilità del terreno bonsai all'aria e all'acqua diminuisce.

Tuttavia, la pianta del bonsai ha urgente bisogno di un terreno ben permeabile nella ciotola del bonsai. Altrimenti, la crescita delle radici e successivamente la crescita dell'intero bonsai soffrirebbero per primi.

Le bonsai di specie crescita rapida (ad es. Bonsai d'acero, Bonsai di olmo cinese) con una forte crescita radicale devono essere rinvasate dopo 2-3 anni. I bonsai più vecchi, specialmente le conifere, possono spesso trascorrere molto più a lungo nel loro vaso. Essi radicano più lentamente attraverso il substrato.

Quando si rinvasa il bonsai, nella maggior parte dei casi si esegue un'incisione radicale per ridurre la massa radicale e aumentare la ramificazione fine.

In questo articolo, mostriamo i passi fondamentali che devono essere compiuti durante il rinvaso.

Rimuovere il filo di fissaggio

Se il bonsai è stato in vaso in modo corretto e professionale, il Filo di alluminio per il fissaggio della balle di radice deve essere rimosso prima che il bonsai sia in vaso. Il modo migliore per farlo è tagliare il filo di fissaggio sul lato inferiore della ciotola del bonsai con un tronchese da filo.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Rimuovere il filo di fissaggio

Rimuovere il terreno bonsai vecchio con un Rastrello rinvasatore

Un artiglio di radice con 2 o 3 denti viene solitamente utilizzata per rimuovere il vecchio terreno del bonsai. Se il substrato è già molto solido, un gancio per radici è più adatto.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Rimuovere il terreno bonsai vecchio con un Rastrello rinvasatore

Pulire le radici di residui del terreno e muschio

I bonsai che sono rimasti a lungo in una ciotola di bonsai hanno spesso il muschio alla base dello tronco. Durante il rinvaso è possibile utilizzare l'opportunità di rimuoverlo con un spazzola. Allo stesso tempo, la base della radice è esposta per vedere se qualcosa deve essere corretto.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Pulire radici di residui del terreno e muschio

Corrette Radici con Tronchese per radici o Tronchese concavo

Per rimuovere le radici più forti (non più necessarie) è meglio rimuovere le radici con Tronchese radici o Tronchese concavo.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Corrette Radici con Tronchese per radici

Posizionare la griglia di copertura sopra i fori di drenaggio e attacca i fili di fissaggio per balle di radice

Per evitare che il terreno dei bonsai fuoriesca dai fori di drenaggio, all'interno della vaso sono state inserite delle griglie di copertura.
Istruzioni passo dopo passo per il montaggio delle reticolo di copertura - Clicca qui

Affinché il bonsai possa crescere bene, è importante che balle di radice sia fissata con del Filo per bonsai. Il filo di bonsai viene fatto passare attraverso i fori del filo (che si trovano nella maggior parte delle vaso bonsai) nel modo indicato.

Se non ci sono fori per i fili, il filo di fissaggio può essere inserito anche attraverso i fori di drenaggio.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Posizionare la griglia di copertura

Riempire Kanuma terreno bonsai

Prima che balle di radice del Satsuki Azalea possa essere allineata nella vaso, è necessario riempire un po di terreno di Bonsai.

Per l'azalea bonsai (Rhododendron indicum, Satsuki azalea), si dovrebbe sicuramente assumere un substrato bonsai con un valore di pH molto basso. Kanuma, un terreno bonsai specialmente per le azalee, si è dimostrato molto efficace. Viene importato dal Giappone.

Anche i substrati di torba sono molto acidi. Ma sono (tranne forse in fase di coltivazione) non adatte per i bonsai di azalea finiti. Lo svantaggio principale è: una volta essiccati, i substrati di torba sono molto difficili da rewetare. E un bonsai all'azalea non piace a balle radice secca.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Riempire Kanuma terreno bonsai

Determinare la posizione e la profondità di invasatura

Ora possiamo iniziare con i rinvasare. Prima di fissare le balle di radice, determiniamo la posizione e la profondità. Nel nostro caso, l'azalea non è abbastanza profonda nel guscio.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Determinare posizione e profondità di invasatura

Accorciare la zolla di radice del bonsai

Per ottenere il bonsai azalee più in profondità nel guscio, è possibile rimuovere un po di substrato o un po di balle di radice. Abbiamo deciso qui di accorciare la balle di radice.

Le balle di radice è strappata con l'artiglio della radice sul lato inferiore e le radici esposte accorciate con una vecchia forbice da bonsai.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Accorciare la zolla di radice del bonsai

Allineare Bonsai nuovamente e fissare la balla di radice con filo di bonsai

L'azalea viene riallineata. Ora tutto va bene. Tenere saldamente l'albero e girare il filo di fissaggio sulla balla di radice. Tagliare le estremità sporgenti con una pinza per fili.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Fissare la balla di radice con filo di bonsai

Incorporare il substrato di bonsai tra le radici.

È importante che il substrato del bonsai sia lavorato a fondo tra le radici. Un bastoncino sottile (es. bacchette) è adatto a questo scopo.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Incorporare il substrato di bonsai tra le radici.

Applicare terreno di bonsai di finitura di colore coordinato

Kanuma è un substrato perfetto per l'azalea bonsai. Ha solo un piccolo svantaggio: il colore. Kanuma è marrone chiaro-giallastro, leggermente più scuro quando è bagnato.

Se non ti piace questo colore puoi coprire Kanuma con un sottile strato di altri terreno di bonsai. A causa del suo colore grigio scuro, lo scisto espanso è molto adatto a questo scopo. Si consiglia di mescolare con un substrato leggermente più fine come il Terreno per bonsai da interno.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Applicare terreno di bonsai di finitura di colore coordinato

Bagnare accuratamente le balle di radici dopo l'invasatura.

Molto importante dopo il rinvaso: Acqua abbondantemente. È meglio immergere i tuoi bonsai.

Attenzione: Kanuma è asciutto e molto leggero. Senza essere coperto da un altro substrato bonsai, galleggia via durante l'immersione.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Bagnare accuratamente le balle di radici dopo l'invasatura.

Satsuki Azalea in vaso pronto

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Satsuki Azalea in vaso pronto