Bonsai di Frassino

I bonsai di frassino sono adatti per la progettazione di bonsai grazie alle loro foglie pennate. La cura dei bonsai è semplice e sono adatti come bonsai per i principianti.

I frassini cinesi (Fraxinus sinensis) sono solitamente offerti come bonsai. Questa specie di bonsai può essere coltivata in un luogo luminoso come bonsai da interno. Poiché tollerano temperature fino al limite del gelo in inverno, è possibile e consigliabile un fresco letargo come bonsai mediterraneo. Reagiscono rapidamente a una potatura con molti nuovi germogli. Ciò consente di formare rapidamente una ramificazione fine.

Acquista bonsai di frassino

Importiamo le frassino cinese direttamente dal produttore in Asia. Questo ci permette di offrirti una buona qualità a un prezzo ragionevole. Qui puoi acquistare il tuo bonsai di frassino. Ottieni esattamente il albero bonsai che hai ordinato nel negozio. Confezionato in modo sicuro. Divertiti a scegliere.

Sfortunatamente, al momento non ci sono articoli nel negozio online in questo gruppo di prodotti.

Brevi consigli per la cura

Filatura: Il filo per bonsai è facile da applicare perché i rami flessibili non si rompono così facilmente. Questo lavoro viene svolto al meglio in autunno, dopo che la maggior parte delle specie di frassino ha perso le foglie.

Concimazione: Da marzo a settembre con i soliti fertilizzanti per bonsai come Biogold, Hanagokoro o concime bonsai liquido.

Annaffiatura: Annaffiare molto in estate. Mantenere moderatamente umido in inverno.

Potatura: Tagliare vigorosamente 2-3 volte da maggio all'inizio di agosto con forbici da bonsai affilate (il legno è molto morbido). I rami più forti vengono rimossi con tronchesi concavo per bonsai. Sigillare i tagli più grandi con mastice cicatrizzante.

Svernamento: Come bonsai da interno (Frassino cinese) va in letargo in un luogo molto leggero e il più fresco possibile. Tuttavia, tollera molto bene anche temperature inferiori a 0°C. Le altre specie di frassino possono essere ben svernate come bonsai da esterno in una serra non riscaldata.

Rinvaso: Circa ogni 3-4 anni all'inizio di marzo in un terreno per bonsai ben drenato (Akadama).