Consulenza specialistica.<br/> Propria produzione Bonsai.

Consulenza specialistica.
Propria produzione Bonsai.

Nostra esperienza - vostro vantaggio<br/>Importazione diretta = Piccoli prezzi

Nostra esperienza - vostro vantaggio
Importazione diretta = Piccoli prezzi

Spedizione immediata in Europa.<br/>Diritto di ritorno e scambiare.

Spedizione immediata in Europa.
Diritto di ritorno e scambiare.

Tutti metodi di pagamento.<br/>SSL Connessione = Sicurezza.

Tutti metodi di pagamento.
SSL Connessione = Sicurezza.

Serissa foetida Bonsai da interna: Populare, Fiori decorativi, piccole foglie

Serissa Bonsai

La Serissa (Albero di 1000 stelle, Serissa foetida) è originaria dell'Asia (Cina, India, Giappone). La serissa è particolarmente indicata per la coltivazione come bonsai. Molto bello da guardare sono i molti piccoli fiori bianchi in giugno-luglio. La corteccia è squamata di color grigio chiaro.

La Serissa è bonsai da interno vigorosa, di facile manutenzione, si dimostra molto resistente alle malattie e tollera egregiamente periodi di stress idrico. Questa specie dimostra una discreta resistenza al freddo. Un fresco, luminoso posto durante l'inverno con alta umidità dell'aria è bene per questo tipo di albero. Ma non sopporta temperature inferiori a 7°C. Durante il periodo primaverile-estivo è opportuno posizionarla all'aperto in zona parzialmente ombreggiata.

Serissa foetida Bonsai - luce, posizione:

La neve di giugno è sempreverde. Serissa Bonsai a volte reagisce ai cambiamenti di posizione con lo spargimento di foglie, ma si riprende rapidamente. La cosa importante è: luce, luce, luce. E' meglio posizionare la neve di giugno direttamente accanto ad una finestra.

Serissa foetida Bonsai - Terreno, concimazione, rinvaso:

Un substrato ben permeabile come l'Akadama combinato con un fertilizzante organico, ad esempio il fertilizzante Biogold, è il più adatto. Le giovani piante Junischnee vengono rinvasate ogni 2-3 anni, le piante più vecchie ogni 3-5 anni. Il miglior tempo di rinvaso è all'inizio di marzo.

Serissa foetida Bonsai - design, ligatura, taglio:

L'albero Serissa foetida è molto spesso una pianta di bonsai. Il Serissa può essere formato solo da taglio e non utilizza necessariamente il filo. Il filo del bonsai spesso deve essere rimosso dopo 2-3 mesi.

Un bonsai di serissa può essere portato nella forma desiderata potando solo con un forbici bonsai.

Bonsai di serissa - foglie e fiori:

La Serissa è una pianta sempreverde. Le foglioline sono di colore verde scuro o in alcune varietà di fogliame colorato. La Albero di 1000 stelle reagisce spesso ai cambiamenti di posizione (luce, temperatura, acqua) con foglie gialle all'interno della corona. Tuttavia, si sta riprendendo rapidamente. Durante questo periodo, la quantità di acqua e fertilizzante dovrebbe essere ridotta. Soprattutto, deve essere luminoso. Posizionare il Bonsai Serissa soprattutto in inverno, direttamente alla finestra.

I Bonsai di Serissa hanno fiori bianchi, a forma di imbuto, terminali. La Serissa foetida fiorisce principalmente in giugno, a volte molto più a lungo. Bonsai di serissa ringrazia la cura ottimale con abbondante splendore dei fiori. Il nome albero delle 1000 stelle lo indica. Un cambiamento di posizione può portare alla caduta dei fiori.

Bonsai di serissa - Varietà:

Sono disponibili diversi tipi di serissa foetida. Sono state allevate anche varietà pezzato (Serissa foetida variegata) e varietà a fiore doppio (Mt. Fuji o Kyoto), ma raramente vengono offerte come bonsai.

Bonsai di serissa - Radici:

La Serissa di solito ha interessanti radici in superficie, che possono essere ben integrate nel design come bonsai. Forte potatura radicale quando il rinvaso non è ben tollerato.

Bonsai di serissa - Riproduzione:

Radici di talee radicano in acqua o direttamente nel terreno dei bonsai molto bene. Particolarmente adatte sono le talee legnose leggere di inizio estate. Se sono collocati direttamente nel terreno, il calore del suolo e l'irrigazione con Superthrive sembra favorire la formazione delle radici. Ma non è assolutamente necessario.