Bonsai di acero giapponese

I bonsai di acero giapponese sono molto popolari per lo impostazione dei bonsai. Senza questi alberi bonsai una collezione non è completa. Degni di nota sono le foglie colorate delle diverse varietà (ad esempio le giovani foglie cremisi scuro della varietà Acer palmatum Deshojo). La cura del bonsai è semplice.

Acquista bonsai di acero giapponese

Importiamo i bonsai di acero giapponese direttamente dal produttore. I bonsai arrivano a Wenddorf in marzo e sono subito presenti nel nostro negozio online. Qui potete acquistare il vostro bonsai di acero giapponese. Dopo aver effettuato l'ordine nei giorni feriali fino alle 14, tutti gli articoli vengono spediti in tutta Europa il giorno stesso. Riceverete esattamente l'albero che avete scelto nel negozio. Imballato in modo sicuro.

Specie di alberi
Resistenza all inverno
Altri criteri

Brevi consigli per la cura

Filatura: Applicare con attenzione un filo per bonsai. La corteccia sottile viene segnata rapidamente. Lavorare lentamente e con attenzione quando si piegano rami spessi. I rami sono piuttosto duri e si rompono facilmente.

Concimazione: Nel periodo di vegetazione da marzo a settembre concimare con i consueti fertilizzanti per bonsai come Biogold, Hanagokoro o concime liquido.

Irrigazione: In piena estate, un acero giapponese dovrebbe essere posizionato in un luogo parzialmente ombreggiato e mantenuto sempre umido.

Potatura: Potando il bonsai con forbici da bonsai (ed effettuando regolarmente la pinzatura), è possibile costruire rapidamente una chioma molto finemente ramificata. I germogli più forti vengono rimossi alla fine dell'inverno con un tronchesi per bonsai affilata. Sui tagli più grandi si deve applicare un mastice cicatrizzante per bonsai, in modo che le ferite si chiudano meglio (altrimenti saranno visibili a lungo sulla corteccia liscia).

Svernamento: Tollera molto bene le temperature inferiori allo zero in una tenda di plastica ad alta umidità.

Rinvaso: Rinvasare in un terreno bonsai ben drenante come Akadama all'inizio di marzo. Di solito è necessario potare le radici. La forte crescita delle radici può essere sfruttata per creare alberi bonsai con belle radici.