Consulenza specialistica.<br/> Propria produzione Bonsai.

Consulenza specialistica.
Propria produzione Bonsai.

Nostra esperienza - vostro vantaggio<br/>Importazione diretta = Piccoli prezzi

Nostra esperienza - vostro vantaggio
Importazione diretta = Piccoli prezzi

Spedizione immediata in Europa.<br/>Diritto di ritorno e scambiare.

Spedizione immediata in Europa.
Diritto di ritorno e scambiare.

Tutti metodi di pagamento.<br/>SSL Connessione = Sicurezza.

Tutti metodi di pagamento.
SSL Connessione = Sicurezza.

Satsuki Azalea (Rhododendron indicum): rinvasare il bonsai prima della fioritura - Istruzioni per l'uso.

Prossimo

Radice del bonsai attraverso - con una crescita sana - il guscio del bonsai più o meno rapidamente. Importanti, minuscole cavità nel substrato del bonsai vengono riempite rapidamente. Il Terreno bonsai è condensato. La permeabilità del terreno bonsai all'aria e all'acqua diminuisce.

Tuttavia, la pianta del bonsai ha urgente bisogno di un terreno ben permeabile nella ciotola del bonsai. Altrimenti, la crescita delle radici e successivamente la crescita dell'intero bonsai soffrirebbero per primi.

Le bonsai di specie crescita rapida (ad es. Bonsai d'acero, Bonsai di olmo cinese) con una forte crescita radicale devono essere rinvasate dopo 2-3 anni. I bonsai più vecchi, specialmente le conifere, possono spesso trascorrere molto più a lungo nel loro vaso. Essi radicano più lentamente attraverso il substrato.

Quando si rinvasa il bonsai, nella maggior parte dei casi si esegue un'incisione radicale per ridurre la massa radicale e aumentare la ramificazione fine.

In questo articolo, mostriamo i passi fondamentali che devono essere compiuti durante il rinvaso.

Rimuovere il filo di fissaggio

Se il bonsai è stato in vaso in modo corretto e professionale, il Filo di alluminio per il fissaggio della balle di radice deve essere rimosso prima che il bonsai sia in vaso. Il modo migliore per farlo è tagliare il filo di fissaggio sul lato inferiore della ciotola del bonsai con un tronchese da filo.

Rinvaso Satsuki Azalea Bonsai (Rhododendron indicum) - Rimuovere il filo di fissaggio



Giapponese Satsuki Azaleas (Rhododendron indicum): Istruzioni per la cura dei bonsai

Prossimo
Satsuki Azalea Bonsai negozio
Satsuki Azalea Bonsai nel negozio

Satsuki Azalea cura dei bonsai: Informazioni generali

I Satsuki azalee (Rhododendron indicum) appartengono al gruppo dei bonsai da esterno e vanno quindi tenuti all'aperto. Le azalee Satsuki sono coltivate principalmente come bonsai a causa dell'immensa abbondanza di fiori.

Il termine giapponese Satsuki deriva dal 5° mese del calendario lunare asiatico e si riferisce al periodo di fioritura principale. Inizia alla fine di aprile e dura fino a giugno. Durante questo periodo un Satsuki Azalea Bonsai è ricoperto di fiori, in modo che non si vedano più foglie o rami. Il periodo di fioritura è solitamente di 6 settimane se i fiori sono protetti dall'umidità dall'alto (pioggia, innaffiatura con l'annaffiatoio).

Ci sono centinaia di forme coltivate (ad esempio Eikan, Nikko, Chinzan, Kaho, Kaho, Osakasuki, Hakurei, Kinsai) che farebbero da sole una squisita collezione di bonsai.

Foglie e fiori del Satsuki Azalea:

Le foglie sono lunghe da 2.5 a 3cm circa, ovali con punta e setole su entrambi i lati. Satsuki azalee sono arbusti semi sempreverdi che amano la terra acida. A seconda della temperatura di ibernazione, le foglie rimangono sull'albero.


Bonsaischule Wenddorf - Profilo

Il nostro vivaio Bonsai, oggi situato a Wenddorf (Germania), è stato fondato nel 1993 come centro Bonsai a Lipsia. L'obiettivo più importante fin dall'inizio era la coltivazione della materia prima di alta qualità di bonsai.

In Europa, c'è poca esperienza con esso. Pertanto, tutte le tecniche dovevano essere sviluppate indipendentemente. La maggior parte degli amici bonsai sa: un viaggio lungo e arduo. Oggi abbiamo fatto un buon passo avanti verso il nostro obiettivo. 10000 spazi bonsai con radici molto buone lo indicano.

In qualità di rivenditore specializzato di bonsai, siamo stati fondati nel commercio dei rivenditori di bonsai via Internet dal 1999. Oggi inviamo molti 1000 ordini all'anno. Puoi anche venire a trovarci direttamente a Wenddorf e scegliere tra noi il tuo bonsai.

Per garantire i prezzi migliori, importiamo quasi tutti i prodotti direttamente dal produttore. Soprattutto da Cina, Giappone, Taiwan, Spagna.