Consigli degli esperti
Produzione propria di bonsai
Prezzi bassi grazie all'importazione diretta
Spedizione immediata in tutta Europa
Diritto di restituzione e cambio

Olmo (Ulmus, Zelkova)

I bonsai di olmi sono robusti bonsai per i principianti. Perdonano molti errori nella cura dei bonsai. Questo tipo di albero bonsai è molto adatto per la progettazione. I olmo cinese, spesso offerti, possono essere conservati sia come bonsai da interno che come bonsai mediterraneo. Le altre specie di olmo e il bonsai Zelkova (Zelkova serrata) sono bonsai da esterno resistenti.

Qui puoi acquistare il tuo bonsai. Si ottiene esattamente il bonsai che avete ordinato nel negozio. Imballato in modo sicuro.



Articolo 1 - 100 di 287

Brevi consigli per la cura

Filatura: Il filo per bonsai è facile da applicare perché i rami flessibili non si rompono così facilmente.

Concimazione: Da marzo a settembre con i soliti fertilizzanti per bonsai come Biogold, Hanagokoro o concime liquido.

Annaffiatura: Annaffiare molto in estate. Mantenere moderatamente umido in inverno.

Potatura: Tagliare vigorosamente 2-3 volte da maggio all'inizio di agosto con forbici da bonsai affilate (il legno è molto morbido). I rami più forti vengono rimossi con tronchesi per bonsai. Sigillare i tagli più grandi con mastice cicatrizzante.

Svernamento: Come bonsai da interno (olmo cinese) va in letargo in un luogo molto luminoso e il più fresco possibile. Tuttavia, tollera molto bene anche temperature inferiori a 0°C. Le altre specie di olmo possono essere ben svernate in una serra non riscaldata.

Rinvaso: Circa ogni 3-4 anni all'inizio di marzo in un terreno per bonsai ben drenato (Akadama).

 

Link utili

Nel carrello non c'è nessun articolo