Consigli degli esperti
Produzione propria di bonsai
Prezzi bassi grazie all'importazione diretta
Spedizione immediata in tutta Europa
Diritto di restituzione e cambio

Melo (Malus)

Il bonsai di melo è particolarmente adatto per l’impostazione. Puoi trovare bonsai di mele in quasi tutte le collezioni. I meli sono adatti come bonsai per i principianti per iniziare l'hobby. Questa specie di bonsai è uno dei bonsai da esterno resistenti. I bonsai di mela tollerano il pieno sole.

Quali sono i vantaggi di un bonsai di melo ?

  • Molte specie di mele fioriscono copiosamente come un albero di bonsai. Si sviluppano molti frutti. Questi spesso sono appesi all'albero per molto tempo
  • La cura dei bonsai è facile. Ecco perché un melo è buono per i principianti o come regalo
  • Crescita rapida con buon ispessimento. I bonsai con un tronco forte possono essere sviluppati rapidamente
  • Grandi ferite si richiudono rapidamente dopo la potatura del bonsai

Qui potete acquistare il vostro bonsai. Riceverete esattamente il bonsai selezionato nel negozio, imballato in modo sicuro.

Articolo 1 - 28 di 28


Articolo 1 - 28 di 28

Brevi consigli per la cura

Filatura: Dopo che le foglie sono cadute in autunno, il filo per bonsai può essere applicato bene. I giovani germogli possono ancora essere piegati bene dopo 1-2 anni. Se il filo preme sulla corteccia, il filo del bonsai dovrebbe essere rimosso a questo punto. È meglio usare Tronchesi per taglia filo. Puoi usarlo per tagliare il filo in piccoli pezzi senza danneggiare l'albero.

Concimazione: Fertilizzare abbondantemente da marzo a settembre con fertilizzante organico per bonsai come Biogold, Hanagokoro o fertilizzante liquido.

Irrigazione: Non tenere troppo asciutto. Innaffia un bonsai di melo in modo uniforme, soprattutto prima e durante la fioritura e la maturazione dei frutti, per garantire un ricco carico di frutti.

Potatura: Non tagliare troppo i germogli corti e soprattutto non troppo tardi. In caso contrario, molti boccioli di fiori verranno rimossi e la fioritura e la fruttificazione saranno più rade nell'anno successivo. I rami più grandi vengono rimossi con un taglierino concavo affilato e le ferite vengono trattate con sigillante per ferite. Di conseguenza, si chiudono meglio e più velocemente.

Svernamento: Tollera anche le temperature sotto lo zero più profonde nella tenda di alluminio. Sia i bonsai di mele ornamentali che le mele selvatiche non hanno problemi con temperature di -10°C in inverno. I bonsai di mele devono essere protetti dall'essiccamento solo se il terreno è ghiacciato. La cosa migliore è metterlo in una tenda di alluminio o in una serra con elevata umidità.

Rinvaso: All'inizio di marzo, rinvasare in terreno per bonsai ben drenato (Akadama) con una potatura più drastica delle radici. Se il vaso per bonsai è molto radicato, è possibile rimuovere fino al 50% delle radici durante il rinvaso.

Nel carrello non c'è nessun articolo